Lee Bulge Buster kit

Sebbene si sia già discusso in precedenza del Bulge Buster Kit della Lee, viste le numerose domande pervenute, cercheremo di estendere l’argomento, trattandolo in modo un po’ più esaustivo nel seguente articolo.

Come prima cosa cominciamo con il chiarire cosa si intenda per “effetto bulge” e perché possa essere utile darsi tanta pena per eliminarlo.

Dall’inglese: (= to protrude) sporgere, spanciare, essere protuberante o rigonfio

Ovvero, riferito ad un bossolo, per effetto bulge intendiamo un rigonfiamento della parte inferiore, in prossimità del fondello, dovuta alle numerose ricariche o all’espansione in una camera di scoppio differente e più ampia di quella della nostra arma.

Dopo l’esplosione di una munizione, ogni bossolo subisce una deformazione, che lo espande fino al raggiungimento della dimensione della camera di scoppio in cui è alloggiato al momento dello sparo.
In fase di ricarica infatti il primo die (resizer) ha proprio la funzione di ripristinare le dimensioni standard del bossolo, in modo da poter poi proseguire con le successive fasi di innesco, svasatura, riempimento e alloggiamento dell’ogiva.

Il primo die riforma il bossolo tramite un movimento che va dall’alto verso il basso e che si arresta in prossimità dello shellplate. Questo permette nella stragrande maggioranza dei casi riportare il bossolo a misure accettabili e renderlo nuovamente camerabile, tuttavia non permette di riformarne efficacemente il fondello e la parte di bossolo immediatamente adiacente.

Utilizzando bossoli di primo sparo o riutilizzando solamente i propri bossoli per la ricarica, l’effetto bulge non rappresenta normalmente un grosso problema. Ma se i bossoli arrivano da un campo di tiro, hanno parecchie ricariche alle spalle, sono stati sparati su armi differenti o sono stati un po’ maltrattati, potremmo trovarci delle sorprese nei momenti meno opportuni. Tipicamente ci si accorge del difetto scoprendo che i colpi non sono camerati correttamente, si incastrano o fanno inceppare l’arma.

Per evitare queste spiacevoli situazioni (specie durante una competizione) ogni colpo da gara deve essere verificato tramite l’uso di un tampone, in modo da essere certi al 100% che le misure del colpo finito siano corrette.

Inevitabilmente una parte dei colpi non entrerà fino in fondo nel tampone, e sarà evidente che la parte terminale risulta più ampia del dovuto. Situazione non risolvibile dal normale resizer, dato che questo die non lavorano sul fondello.

L’unica maniera per recuperare questi bossoli e’ quella di usare dei dies specifici detti Pass-through, che lavorano in modo differente dagli altri, in quanto il bossolo viene fatto passare attraverso l’intera lunghezza del die, permettendo quindi di ricalibrare completamente anche il fondello.
Questa operazione è normalmente piuttosto violenta e va praticata su bossoli puliti e lubrificati, per evitare di danneggiare le matrici.
La trafilatura dei bossoli può essere effettuata abitualmente, in modo da prevenire l’effetto bulge ed allungare la vita dei bossoli, incrementandone il numero di possibili ricariche.

I dies pass-through per ovvie ragioni non esistono per bossoli di tipo rimmed o semi-rimmed, e sono quindi uno strumento dedicato al mondo semiauto e non ai revolver.

La Lee Precision, come anche altre marche, ha prodotto dies pass-through, dedicati alla trafilatura dei bossoli. Il “bulge buster kit”, della Lee è disponibile sia in versione “tradizionale” che in versione specifica per la nuova Lee APP:

BULGE BUSTER KIT #90487 (Standard)

APP BULGE BUTER KIT #91572 (Specifico per Lee APP)

Questi kit sono adattatori pensati per essere utilizzati in abbinamento al corrispettivo die “Factory Crimp” (non incluso nei kit) il quale, una volta rimossa la vite del crimpatore, funziona da die pass-through per trafilare i bossoli.

ATTENZIONE! Non tutti i calibri possono essere trafilati utilizzando il factory crimp!

Andando a leggere in dettaglio le istruzioni di questi bulge buster kit:

https://leeprecision.com/files/instruct/BB4414.pdf

https://leeprecision.com/files/instruct/1855.pdf

osserviamo una nota che ne limita l’utilizzo solo ed esclusivamente ad alcuni calibri:

Questo dipende dal fatto che non tutti i bossoli sono cilindrici o comunque che la boccola del corrispettivo factory crimp prodotto dalla Lee non si adatti a questo utilizzo.

In particolare osserviamo che non è supportato il 9mm.
Quindi il 9×21 non può essere trafilato utilizzando il factory crimp, che risulterebbe troppo stretto.

Tuttavia anche il 9mm presenta effetto bulge e sui vari forum si trova spesso proposta come alternativa l’utilizzo del factory crimp del 9 Makarov. Questa pratica tuttavia è sconsigliata dalla Lee e i numerosi casi di factory crimp “crepati” ce ne fanno comprendere il motivo. Spesso queste micro-crepe non sono visibili e si continua ad usare la matrice convinti di trafilare, mentre invece non vi è più alcun effetto sul bossolo.

Una soluzione alternativa invece arriva direttamente dal nostro paese, dall’italianissima GBO-Reload, che ha realizzato un die specifico per trafilare i 9×21. Questo trafilatore può essere utilizzato assieme al bulge buster kit per trafilare i bossoli 9×21 con buona soddisfazione, sia su presse standard che sulla nuova Lee APP.

Notiamo in fine che mentre il trafilatore della LEE prevede l’inserimento del bossolo dal colletto, nel trafilatore GBO il bossolo entra dalla parte del fondello. Sebbene entrambi i sistemi permettano di rimuovere l’effetto Bulge, il sistema GBO dovrebbe garantire una maggior longevità dei bossoli, evitando accumulo di materiale sul fondello se usato abitualmente.

Conclusioni:

I bulge buster kit di mamma Lee sono ottimi strumenti per allungare la vita dei bossoli ricaricati. Possono essere utilizzati assieme ai rispettivi dies Factory Crimp, ma solo per un ristretto numero di calibri semiauto, tra cui NON e’ presente il 9×21.
Un trafilatore 9×21 specifico da abbinare ai bulge buster kit è invece prodotto dalla GBO-Reload, risolvendo il problema anche per questo comunissimo calibro da pistola.

Link Utili:

Lee Precision Bulge Buster Kit #90487 (per presse tradizionali)

Lee Precision APP Bulge Buster Kit #91572 (Specifico per APP)

Die Trafilatore GBO-Reload

Lascia un commento

− 4 = 4